1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Gli acquisti sui titoli bancari hanno favorito le Borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli acquisti sono ritornati sui listini del Vecchio continente dopo alcune sedute all’insegna dell’incertezza. In evidenza oggi soprattutto i titoli del comparto bancario tra i più penalizzati da inizio anno.
A Londra, l’indice Ftse ha terminato a quota 3907 punti, (+1,56%). In evidenza, tra le blue chip, Enterprise Inns (+31,11%) e Lloyds Banking (+30,14%). Maglia nera del listino inglese Capita Group (-2,75%), seguito da Royal Dutch (-1,87%). L’indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 3942 punti, (+2,51%). In evidenza, tra le blue chip, Deutsche Bank (+14,44%) e Allianz (+14,14%). Peggior titolo del listino di Francoforte Hypo Real Estate (-6,25%), seguito da Deutsche Post (-5,98%). A Parigi il Cac40 ha terminato a 2742 punti, (+1,7%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Bnp Paribas (+13,07%) e Axa (+9,56%). Pecora nera a Parigi Saint-Gobain (-8,92%), seguita da Vallourec (-5,99%).