Glencore-Xstrata: Standard life e Schroders pronti a votare contro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Glencore avrebbe rispettato gli accordi con Xstrata offrendo 2,8 azioni proprie per ogni azione della società mineraria. Lo riporta il sito del Financial Times, specificando che, però, gli azionisti di Xstrata Standard Life e Schroders voteranno contro a meno che il colosso svizzero del trading in commodity non migliori l’offerta. Secondo quanto riportato dal quotidiano inglese, alcuni analisti ipotizzano un miglioramento dell’offerta a 3 azioni, ma è anche vero che Glencore si è dichiarata pronta ad abbandonare il progetto – che porterebbe alla creazione di un colosso minerario da 90 miliardi di euro – se necessario. Ad ogni modo, un eventuale miglioramento delle ocndizioni non arriverà prima di aprile o maggio, quando ci sarà il voto di Xstrata sui documenti ufficiali dell’offerta.