Glencore e Xstrata rimandano ancora la data della fusione

Inviato da Floriana Liuni il Ven, 18/01/2013 - 11:05
Quotazione: GLENCORE INT
Quotazione: XSTRATA
Nuovo rinvio per la fusione tra Glencore e Xstrata. Le due società leader nelle materie prime, che si preparano ad un deal che porterà alla nascita di un polo da 77 miliardi di dollari, di primaria importanza nel settore, lo scorso 10 dicembre avevano già concordato uno slittamento per la conclusione dell'operazione dal 31 dicembre al 31 gennaio 2013, a causa della necessità per le autorità antitrust di verificare la fattibilità dell'accordo. Oggi le due controparti hanno annunciato che la conclusione delle operazioni per la fusione verranno rimandate al 15 marzo 2013, dopo la presentazione dei conti di Glencore, fissata per il 5 marzo. Glencore e Xstrata al momento cedono sul mercato di Londra rispettivamente lo 0,35% e lo 0,44%.
COMMENTA LA NOTIZIA
shark2007 scrive...
GianlucaC scrive...