1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Glencore si rianima e sale del 10%, analisti ritengono esagerato il tonfo record di ieri

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tentativo di recupero da parte di Glencore che sale del 10% a Londra dopo il tracollo di quasi il 30% della vigilia sull’acuirsi dei timori sulla tenuta patrimoniale del gruppo anglo-svizzero alla luce della caduta delle quotazioni delle materie prime. Da giugno il titolo è arrivato a cedere oltre il 70% con le mosse per ridurre il debito annunciate dal gruppo che non sono state ritenute sufficienti dal mercato.
Oggi gli analisti di Citigroup hanno rimarcato che il movimento ribassista è stato esagerato. Citi mantiene la raccomandazione buy su Glencore e ritiene che il gruppo abbia ancora diverse armi a disposizione per arginare l’elevato debito tra cui la vendita di asset o, nel caso si estendessero le perdite del titolo, il management potrebbe decidere di togliere dal mercato la società.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACROECONOMICI

BB Biotech nuovamente in utile

BB Biotech chiude il 2017 tornando in utile: i profitti netti si sono attestati a 688 milioni di franchi, a fronte di una perdita netta di 802 milioni nell’intero 2016. …

MERCATI

Fmi: tonfo azionario “inevitabile”

Il tonfo azionario di due settimane fa era “forse inevitabile”. Parola del Fondo Monetario Internazionale, che spiega come comunque “l’economia continui a crescere”. …

STATI UNITI

Lloyd Blankfein: non mi sentivo così bene dal 2006

“Le probabilità di un esito negativo sono cresciute”. Così Lloyd Blankfein, n.1 di Goldman Sachs, ha descritto l’attuale contesto negli Stati Uniti. Blankfein, nel corso di un’intervista concessa a Christine …