Glencore: le banche d'affari cominciano la copertura del titolo con giudizio positivo

Inviato da Redazione il Mer, 29/06/2011 - 14:32
Giudizio positivo su Glencore da parte di almeno cinque banche d'affari, quattro delle quali coinvolte nella quotazione a Londra e Hong Kong avvenuta lo scorso 19 maggio del gigante delle commodity. Credit Suisse, Citigroup, Morgan Stanley, Liberum Capital e UBS (quest'ultima senza alcun ruolo nell'IPO) hanno cominciato la copertura del titolo con un rating "buy", con target price tra i 570 e i 630 pence. Glencore, che commercia in petrolio, rame, zinco e piombo, ha perso circa il 7% dall'IPO, ma, secondo morgan Stanley, la perdita è in linea con la performance del settore minerario, compresa Xstrata, della quale Glencore possiede il 34,5%. Oggi il titolo ha guadagnato in borsa oltre l'1%.
COMMENTA LA NOTIZIA