Glencore, governo boliviano pronto a revocare il contratto per una miniera di zinco

Inviato da Floriana Liuni il Mar, 12/06/2012 - 11:28
Quotazione: GLENCORE INT
Licenza a rischio per Glencore in Bolivia, a causa delle mosse del governo di Evo Morales per la nazionalizzazione delle risorse naturali. Il giacimento di zinco e piombo a Colquiri è reduce da uno sciopero di 14 giorni che ha coinvolto 400 minatori di quattro cooperative diverse, che protestano contro le azioni intraprese nei contronti del trader in commodity svizzero. I rappresentanti sindacali minacciano di occupare le miniere private del Paese se il governo andrà avanti con la nazionalizzazione di Colquiri. Il governo tuttavia sembra deciso a continuare il programma di nazionalizzazione delle materie prime iniziato nel marzo dello scorso anno.
COMMENTA LA NOTIZIA
shark2007 scrive...
GianlucaC scrive...