1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

GlaxoSmithKline, pronta a tagliare 1000 posti di lavoro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La crisi finanziaria prosegue e seguendo la strada intrapresa da altre società continentali e americane, anche GlaxoSmithKline decide di ridurre il personale. Claire Brough, portavoce del gruppo farmaceutico europeo, ha anticipato che entro la fine del 2008 verranno licenziati circa 1000 dipendenti dell’area commerciale negli Stati Uniti. È quanto si apprende dall’agenzia stampa Bloomberg. A poco più di un’ora dalla chiusura della Piazza londinese, GlaxoSmithKline cede oltre tre punti percentuali.