1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Giro d’affari 2007 in forte crescita per Ppr

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Corre Pinault-Printemps-Redoute (Ppr) sul listino francese. A dare la spinta giusta al titolo del gruppo francese attivo nel settore del lusso, che in questo momento guadagna oltre sette punti percentuali, sono i risultati delle vendite 2007. In particolare, il colosso transalpino, che tra i suoi marchi annovera Gucci, Fnac e Puma, ha reso noto di avere archiviato l’anno che si è da poco concluso con un giro d’affari pari a 19,761 miliardi di euro, in progresso del 16%,1% rispetto al 2006. “Le cifre parlano da sole – commenta François-Henri Pinault – e illustrano la forza del modello strategico e la sua capacità di resistenza di fronte alle turbolenze dei mercati. Trimestre dopo trimestre, Ppr migliora le performance grazie alla complementarietà dei marchi e dei prodotti, alla diversificazione geografica”. Per quanto riguarda il quarto trimestre Ppr ha realizzato ricavi pari a 5,875 miliardi di euro, in crescita del 15% rispetto allo stesso trimestre del 2006.