Giorgio Armani: lo stilista non vende e non si quota in Borsa (Sole 24 Ore) -1

Inviato da Micaela Osella il Mar, 24/05/2011 - 08:28
Giorgio Armani non ha intenzione di vendere la sua società, la Giorgio Armani Spa e tanto meno quotarla. "Ho sempre associato una buona liquidità di cassa con i concetti di indipendenza e solidità", esordisce lo stilista in un'intervista rilasciata a Il Sole 24 Ore. I conti 2010 si sono chiusi con un rialzo dei ricavi del 4,6% a 1.588 milioni di euro, un Ebitda balzato del 47,5% a 322 milioni e un utile netto che ha segnato +81,3% a 161 milioni. "Forse il lusso è potersi permettere questa cintura di sicurezza che con altri assetti proprietari non sarebbe consentita, o quantomeno, non sarebbe efficiente avere", spiega in un altro passaggio dell'intervista.
COMMENTA LA NOTIZIA