Gioco online: il mercato rallenta, ma crescono smartphone e tablet

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 08/04/2014 - 14:41
In un contesto di crisi dei consumi, anche la spesa per il gioco online rallenta e nel 2013 registra una riduzione del 3%. Tuttavia, dal canale mobile (smartphone e tablet) emergono dati positivi, con una spesa che è quasi raddoppiata, grazie soprattutto alle scommesse sportive. È quanto emerge dalla fotografia scattata dall'Osservatorio Gioco Online del Politecnico di Milano, promosso congiuntamente con l'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato e Sogei.
Nel 2013 la spesa per il gioco online è passata in Italia da 745 milioni a 725 milioni e la sua incidenza sulla spesa complessiva dei giochi con vincita in denaro (online + offline) si è mantenuta attorno al 4,6% circa. Anche il numero di giocatori attivo ogni mese si è ridotto: ogni mese scendono del 12%. Non solo. Due giocatori su tre spendono meno di 50 euro al mese, mentre è cresciuta la percentuale di chi spende meno di 25 euro (dal 40 al 52%). 

I giochi online
Se la spesa per i Casinò game ha raggiunto i 240 milioni di euro, grazie all'introduzione delle Slot Online avvenuta a dicembre 2012, ha registrato invece un calo quella per il Poker che si è ridotta del 36% scendendo sotto i 222 milioni. Una diminuzione del 16% viene anche riscontrata dalla spesa per Bingo, scommesse ippiche, concorsi a pronostico online e per gli skill game a torneo (blackjack, scopa, burraco, sette e mezzo ecc.) mentre è positivo il contributo del Lotto che in nove mesi ha raggiunto quasi 5 milioni di euro di spesa.

Il gioco su smartphone e tablet
L'esperienza del gioco online si trasferisce sempre di più su smartphone e tablet. Nel 2013 sono infatti raddoppiate sia la quota di mercato del canale mobile, sia i mobile site e le app degli operatori. Tra i due device, lo smartphone è quello sul quale viene generata più spesa. E tra i giochi, le scommesse sportive sono il tipo di gioco online più praticato (+15% a 192 milioni di euro), grazie alla modalità live che permette di seguire l'evento su cui si è puntato.

COMMENTA LA NOTIZIA