1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Giochi aperti sulla rete Telecom, pesa la crisi di governo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La caduta del governo Prodi potrebbe riaprire i giochi sul destino delle rete di Telecom Italia. Il cda che dovrà decidere sulle strategie del gruppo è stato fissato per il 7 marzo prossimo e per allora la situazione politica sarà sicuramente più chiara. Il punto però è che il governo guidato da Romano Prodi è stato da sempre sponsor più o meno palese dello scorporo dell’infrastruttura dell’ex monopolista. Anzi, il piano dell’ex consigliere economico del premier, Angelo Rovati, andava anche più in là, fino a disegnare una precisa architettura dell’operazione attraverso l’intervento della Cassa depositi e prestiti e successivamente la quotazione in Borsa sul modello Terna.