1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Gim: indebitamento netto a 648,6 milioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indebitamento netto del gruppo Gim al 31 luglio scorso si è attestato a 648,6 milioni di euro, in crescita di circa 60 milioni rispetto a fine 2003, ma in calo di 19 milioni se paragonata al 30 giugno scorso. La riduzione è tuttavia da addebitare a un maggior ricorso a operazioni di factoring, cenza le quali si sarebbe registrato un incremento di 11 milioni.
L’indebitamento netto della controllata Smi è invece risultato pari a 636,3 milioni di euro. L’incremento dell’indebitamento rispetto a inizio 2004 è stato attribuito dal gruppo all’impatto sul capitale circolante della forte crescita del prezzo della materia prima rame.