Giappone: Soros scettico su successo piano Kuroda per spingere inflazione al 2%

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 05/04/2013 - 13:22
Non sarà facile per la Bank of Japan raggiungere l'obiettivo di infalzione al 2%. "Se lo yen inizia a cadere - ha dichiarato oggi George Soros in un'intervista alla CNBC - la gente in Giappone si renderà conto che è suscettibile di continuare a scendere e allora potrebbero decidere di mettere i loro soldi all'estero. In tal caso la caduta dello yen potrebbe trasformarsi in una valanga".
L'avvertimento di Soros arriva dopo quello altrettanto autorevole di Bill Gross, fondatore e Co-chief investment officer di Pimco. Secondo Gross lo yen dovrà deprezzarsi "molto di più" rispetto a quanto già fatto finora affinché si realizzi effettivamente l'ambizioso obiettivo di inflazione al 2%.
COMMENTA LA NOTIZIA