Giappone: ministro commercio avanza ipotesi legge per sviluppo fondale marino

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 08/03/2011 - 14:08
Il ministro del commercio giapponese avrebbe intenzione di portare avanti una legge in ambito minerario, per la prima volta dal 1950, per implementare le risorse del fondale marino che potrebbe avere un valore di circa 300 trilioni di yen. Entrando così in diretta competizione con Cina, Sud Corea e Russia.
COMMENTA LA NOTIZIA