Giappone: migliora il deficit commerciale, vola l'export a marzo

Inviato da Marco Berton il Gio, 18/04/2013 - 07:45

La politica monetaria intrapresa da Tokyo inizia a fornire i primi sostanziali risultati. La bilancia commerciale del Paese nipponico ha evidenziato a marzo un deficit pari a 362,4 miliardi di yen, oltre la metà rispetto ai 779 miliardi del mese precedente e sotto i 430 miliardi attesi dal mercato. Bene le esportazioni che, favorite dalla debolezza dello yen, hanno registrato una salita pari all'1,1% rispetto al -2,9% del mese precedente. Le importazioni contestualmente sono cresciute del 5,5% contro il +11,9% del mese precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA