1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Giappone: Fitch, risultato elettorale avalla Abenomics e rinvio aumento IVA

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La netta vittoria alle elezioni generali della coalizione guidata da Shinzo Abe ha rafforzato la posizione del primo ministro e dovrebbe permettergli di implementare ulteriormente l’attuazione del suo piano politico ed economico. Lo rimarca Fitch in una nota sul Giappone in cui pronostica un rinvio dell’aumento della tassazione sui consumi, che potrebbe prendere forma nell’ottobre 2019. L’agenzia di rating sottolinea come dalle urne sia arrivato un mandato ad Abe per continuare la strategia economica “Abenomics” lanciata all’inizio del 2013, che mira a rilanciare la crescita e porre fine alla deflazione attraverso le tre “frecce” (politica monetaria allentata, flessibilità fiscale e riforme strutturali). Abe, rimarca Fitch, sarà ora in grado di nominare nuovamente Haruhiko Kuroda come governatore della Bank of Japan quando il mandato di Kuroda terminerà nell’aprile del 2018, oppure scegliere un successore che sostiene politiche accomodanti.