Giappone: BoJ lascia tassi fermi, niente aggiunte di ulteriori stimoli

Inviato da Redazione il Ven, 20/05/2011 - 08:19
La Bank of Japan ha lasciato i tassi di interesse invariati nel range 0-0,1%. Il meeting odierno della banca centrale nipponica non ha portato a nuovi stimoli all'economia nonostante la caduta in recessione sancita dai dati sul pil del primo trimestre arrivati ieri. Confermata pertanto l'entità del piano di stimoli da 30 mila miliardi di yen e di quello di acquisto di asset per 10 mila miliardi di yen.
Nel primo trimestre 2011 l'econo9mia nipponica ha evidenziato un calo del pil del 3,7% annualizzato a causa soprattutto degli effetti del terremoto-tsunami che ha colpito il Paese lo scorso 11 marzo.
COMMENTA LA NOTIZIA