Gheddaffi vicino al 10% della Juve

Inviato da Redazione il Mar, 29/01/2002 - 10:55
Secondo fondi gionalistiche la partecipazione di Lafico, la società libica in mano a Gheddafi, nel capitale della Juventus starebbe per essere portata immediatamente al 10%, per un valore di circa 43 milioni di euro. Attualmente il "colonnello" detiene il 5,308% e una sua potenziale crescita dentro il capitale bianconero ha già avuto il benestare di Gianni Agnelli. Il mese scorso il figlio del leader libico aveva annunciato l'intenzione di portare entro breve la partecipazione della Lafico al 20%.
COMMENTA LA NOTIZIA