1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Gestori, sale la fiducia degli operatori istituzionali secondo State Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La fiducia degli investitori istituzionali sta aumentando. Nel complesso la fiducia degli investitori internazionali è migliorata nel mese di settembre. Lo rileva l’indice State Street Investor Confidence salito nello scorso mese a 123,9 punti, 3,8 in più rispetto alla lettura rivista di agosto, pari a 120 punti. Il miglioramento è stato guidato degli operatori europei, la cui fiducia si è portata a 140 punti, sui massimi storici, mentre quella degli investitori Usa e asiatici è scesa rispettivamente a 104 e 97,1 punti.

L’indice State Street Investor Confidence è stato sviluppato da State Street Global Markets, la divisione di State Street specializzata nel trading e nell’investment research, e da Ken Froot, professore dell’università di Harvard, analizzando i flussi in acquisto e in vendita da parte degli investitori istituzionali. Una lettura di 100 punti è neutrale; è il livello al quale gli investitori non aumentano né diminuisco le loro posizioni a lungo termine sulle attività rischiose.