1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

GestNord: “Lo scenario globale e’ sereno”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dal fronte macroeconomico le notizie continuano ad essere positive, con la ripresa globale che trova ancora nuove conferme e si sta rafforzando. “Negli Usa, a fronte di un fisiologico rallentamento dei consumi dopo i forti rialzi dei mesi estivi, gli indicatori relativi al settore manifatturiero sono in forte rialzo”, dice Andrea Zuccheri, economista di GestNord, “Quello che manca ancora è una ripresa solida e sostenuta del mercato del lavoro, ma i segnali che arrivano dai sussidi alla disoccupazione, ai minimi da tre anni, e dai sondaggi ISM sono incoraggianti. A sostenere la ripresa americana sono la svalutazione del dollaro, la politica fiscale espansiva nella prima metà del 2004 e la politica monetaria della Fed. E ‘ probabile quindi che per la prima metà del 2004 si assisterà ancora ad elevati tassi di crescita. In Europa la ripresa dell’economia mondiale continua ad essere di sostegno, nonostante il rafforzamento dell’euro, e i sondaggi del mese di dicembre hanno mostrato un ulteriore miglioramento. L’asset allocation suggerita evidenzia che il mercato americano rimane meno conveniente, ma come prospettive di
crescita degli utili offre prospettive migliori, anche grazie alla svalutazione del dollaro”.