Germania: Zew schizza ai massimi dal maggio 2010 su calo incertezza per futuro Eurozona

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 22/01/2013 - 11:54
Balzo ai massimi dal maggio 2010 per l'indice Zew relativo alle prospettive economiche per la Germania. A gennaio è passato da 6,9 a 31,5 punti (consensus era fermo a 12 punti). L'istituto tedesco rimarca come al balzo ha contribuito l'ottimismo sui mercati e il calo dell'incertezza sul futuro dell'Eurozona.
"Gli esperti dei mercati finanziari sembrano aspettarsi che il sentiment positivo sui mercati finanziari potrebbe presto tradursi in aziende che realizzano in investimenti che erano stati rinviati in precedenza", commenta Wolfgang Franz, presidente dello Zew . Franz rimarca però che la situazione economica dei partner commerciali più importanti è giustamente considerata ancora debole, "ciò suggerisce che l'economia tedesca continuerà a crescere a un livello moderato nel 2013".
COMMENTA LA NOTIZIA