1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Germania: vice ministro economia, +0,75% il Pil nel secondo trimestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il vice ministro dell’Economia tedesco, Bernhard Heitzer, ha dichiarato oggi che l’economia tedesca nel secondo trimestre è cresciuta dello 0,75% t/t, ritmo di crescita congiunturale più elevato degli ultimi due anni. Interpellato da Reuters, l’esponente del governo Merkel ha detto che nella seconda parte dell’anno la crescita è attesa a ritmo più moderato e gli ultimi dati sono consistenti con le stime dell’esecutivo per l’intero 2013 che sono di un +0,5% per il Pil.
Questa mattina il rapporto mensile del ministero dell’Economia ha rimarcato che la crescita lo scorso trimestre è stata con ogni probabilità “notevole” sostenuta dai consumi privati e dagli investimenti nel settore costruzioni. La prima lettura relativa all’andamento del Pil tedesco nel secondo trimestre arriverà mercoledì 14 agosto. Il consensus Bloomberg indica un progresso trimestrale dello 0,6 dopo il +0,1% fatto registrare nei primi tre mesi dell’anno.