Germania: vendite dettaglio correggono, ma per analisti riprenderanno vigore presto

Inviato da Micaela Osella il Gio, 31/08/2006 - 09:53
Le vendite al dettaglio tedesche hanno corretto, secondo i dati preliminari e destagionalizzati, dell'1,5% mese su mese rispetto a luglio dopo il balzo registrato nel mese di giugno, giunto sulla spinta, almeno in parte, dei mondiali di calcio. Il consenso degli analisti si aspettava un calo dello 0,5% mese su mese. Frenano ogni allarmismo gli esperti dell'ufficio studi di Banca Intesa. "Ci attendiamo nei prossimi mesi un maggior vigore nella spesa per consumi tedesca in anticipazione dell'aumento dell'Iva a inizio 2007", sostengono questi esperti.
COMMENTA LA NOTIZIA