1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

La Germania e lo spettro dei fondi-locusta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un nuovo spettro si aggira per la Germania, lo spettro dei fondi locusta. Sullo sfondo di un allarmante rallentamento della congiuntura, con il Pil che ormai dà segnali chiari di recessione e a circa un anno dalle prossime elezioni legislative federali, in un clima politico segnato dal confronto tra i partner del governo della Grosse Koalition, gli hedge funds tentano o progettano scalate ostili a non pochi dei più illustri e famosi big global players dell’economia e della finanza tedesche. La paura di perdere la proprietà dell’economia nazionale si affianca a un altro incubo: quello che i raider scorporino le grandi aziende tedesche, le facciano a pezzi vendendone i comparti al miglior acquirente.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACROECONOMICI

BB Biotech nuovamente in utile

BB Biotech chiude il 2017 tornando in utile: i profitti netti si sono attestati a 688 milioni di franchi, a fronte di una perdita netta di 802 milioni nell’intero 2016. …

MERCATI

Fmi: tonfo azionario “inevitabile”

Il tonfo azionario di due settimane fa era “forse inevitabile”. Parola del Fondo Monetario Internazionale, che spiega come comunque “l’economia continui a crescere”. …

STATI UNITI

Lloyd Blankfein: non mi sentivo così bene dal 2006

“Le probabilità di un esito negativo sono cresciute”. Così Lloyd Blankfein, n.1 di Goldman Sachs, ha descritto l’attuale contesto negli Stati Uniti. Blankfein, nel corso di un’intervista concessa a Christine …