Germania: Pmi manifatturiero salito a 58,3 punti a marzo, sui massimi a 71 mesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice Pmi manifatturiero della Germania si è attestato a marzo, secondo la prima lettura, a 58,3 punti, in deciso rialzo rispetto ai 56,8 punti di febbraio. Si tratta dei massimi livelli da 71 mesi. Gli analisti si aspettavano invece un calo dell’indice che misura il sentiment dei direttori degli acquisti, a 56,5 punti. Si ricorda che un valore del Pmi superiore ai 50 punti indica un’economia in espansione mentre un valore inferiore rappresenta una fase di contrazione.