Germania: Ministro Finanze, economia non è in contrazione, +1,5% per il Pil 2014

Inviato da Luca Fiore il Gio, 09/10/2014 - 16:41
L'economia tedesca non è in contrazione, il tasso di crescita ha registrato un rallentamento a causa delle tensioni geopolitiche e del peggioramento del sentiment di investitori e consumatori. Parola del Ministro delle Finanze teutonico Wolfgang Schaeuble. "La Germania non è in recessione - ha dichiarato Schaeuble nel corso di un intervento alla Bertelsmann Foundation di Washington -ma registriamo un indebolimento della crescita".

Schaeuble ha detto di attendersi che nell'anno corrente la prima economia europea crescerà di un punto e mezzo percentuale. "La Germania è il motore della crescita della Zona Euro, confermiamo la stima relativa la crescita 2014 all'1,5%".
COMMENTA LA NOTIZIA