Germania: indice Zew oltre le attese a marzo, torna ai livelli del giugno 2010

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 13/03/2012 - 11:19
Buone indicazioni dall'indice Zew tedesco. L'indice che misura la fiducia degli investitori tedeschi in relazione alla crescita economica nei prossimi sei mesi a marzo si è attestato a 22,3 punti dai 5,4 del mese precedente. Il consensus era fermo a 10 punti. Si tratta dei massimi dal giugno 2010. L'indice si basa su un sondaggio effettuato dall'istituto di ricerca Zew tra 400 analisti ed esperti di finanza. La nota dell'istituto di ricerca tedesco rimarca come l'ulteriore aumento del sentiment economico conferma l'outlook positivo per la Germania. Inoltre i buoni riscontri arrivati dalla produzione industriale di gennaio sembrano aver convinto gli esperti dei mercati finanziari che la recente debole dinamica di crescita non pregiudicherà gravemente l'attività economica tedesca.
"In Germania, grazie anche alla buona situazione occupazionale, la domanda interna dovrebbe continuare a stimolare la crescita - commenta Wolfgang Franz - Tuttavia, permangono rischi legati alla debole attività in alcuni importanti Paesi europei".
COMMENTA LA NOTIZIA