Germania: indice Dax verso 11mila punti entro fine 2014 (Deustche Bank)

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 04/12/2013 - 15:01
L'indice tedesco Dax che quest'anno ha infranto la soglia dei 9mila punti e ha messo a segno un rally di oltre il 20% è riuscito a stupire anche gli analisti più "bullish". Ma gli analisti di Deutsche Bank sostengono che i guadagni maggiori devono ancora arrivare. La banca teutonica ha così deciso di rivedere verso l'alto la sua previsione sul target del Dax a fine 2014, portandola da 9.700 punti a 11mila punti. Una decisione basata su un target sui multipli superiore a 13 volte il rapporto prezzi/utili (11,5 volte in precedenza) e una crescita degli utili del 14% nel periodo 2014/2015. Per gli esperti di Deustche Bank il listino Dax rimane un protagonista eccezionale nella crescita globale.
COMMENTA LA NOTIZIA