1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Germania: il governo approva il salario minimo, sarà 8,50 euro all’ora

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Aumento del salario minimo in Germania. Il governo di Angela Merkel ha approvato oggi il disegno di legge che fissa il compenso minimo a 8,50 euro all’ora. La legge dovrebbe entrare in vigore dal primo gennaio 2015, dopo i vari passaggi legislativi. Si tratta infatti di un primo passo in questa direzione, visto che il disegno di legge, elaborato dal ministero del Lavoro, dovrà passare l’approvazione del Parlamento tedesco nei prossimi mesi. Secondo le stime del governo tedesco, del nuovo salario minimo ne beneficeranno circa 3,7 milioni di lavoratori dipendenti.