1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Germania: dinamica demografica farà scendere tasso di crescita potenziale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Industria e consumi hanno spinto la crescita economica tedesca del primo trimestre. È quanto emerge dalla pubblicazione del report mensile della Bundesbank, la Banca Centrale tedesca.

Allungando l’orizzonte temporale, la BuBa stima un rallentamento dell’economia nel medio termine e più precisamente a partire dal 2021. Dall’1,25%, il tasso di crescita potenziale dell’economia tra 4 anni è visto allo 0,75% a causa della dinamica demografica.

L’istituto stima che da qui al 2025 la forza lavoro scenderà di 2,5 milioni di persone. “Il calo della popolazione e l’invecchiamento della forza lavoro in Germania sono chiaramente destinati a ridurre il tasso di crescita dell’economia”.