Germania, Bundesbank vede crescita poco sotto 2% nel biennio 2008-09

Inviato da Redazione il Lun, 17/12/2007 - 15:06
Rallentamento della crescita poco sotto il 2%. Sono queste le nuove previsioni snocciolate oggi dalla Bundesbank per l'economia tedesca. La banca centrale teutonica vede quindi un lieve indebolimento della crescita del pil rispetto al confermato +2,5% atteso per il 2007. Nel 2008 il prodotto interno lordo tedesco dovrebbe salire dell'1,6% per poi riportarsi al 2% nel 2009. Per quanto concerne invece la voce inflazione, la Bundesbank prevede un aumento dei prezzi al consumo nell'ordine del 2,3% nel 2008 e dell'1,9% nel 2009.
COMMENTA LA NOTIZIA