Germania: Bundesbank taglia stime Pil 2012 a +0,6%, confermato +3% quest'anno

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 09/12/2011 - 12:33
La Bundesbank ha di nuovo rivisto al ribasso le stime di crescita per l'economia tedesca. Il Pil della Germania, secondo i nuovi calcoli della Banca centrale tedesca, è stato confermato al +3% per quest'anno, mentre nel 2012 il Pil dovrebbe aumentare dello 0,6% rispetto al +0,75% indicato in precedenza.
COMMENTA LA NOTIZIA