Germania: Bundesbank alza stime crescita 2010 a +3,6%, nel 2011 rallentamento a +2%

Inviato da Redazione il Ven, 03/12/2010 - 12:54
Si preannuncia un 2010 da record per l'economia tedesca. Le nuove stime diramate oggi dalla Bundesbank vedono una crescita del 3,6% per il pil quest'anno, ritmo più elevato dalla riunificazione. A trainare la crescita è sia l'export che la domanda interna.
Nel prossimo biennio è invece atteso un rallentamento con una crescita al 2% nel 2011 e all'1,5% nel 2012. Entrambe le previsioni sono state riviste al rialzo dello 0,1 per cento rispetto a precedente stima.
COMMENTA LA NOTIZIA