Geox, Euromobiliare taglia il tp a 13 euro e rivede al ribasso stime sui margini

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 28/02/2008 - 11:19
Quotazione: GEOX
All'indomani della diffusione dei conti 2007 inferiori alle attese Geox continua a muoversi in territorio negativo a Piazza Affari, anche se sta recuperando le perdite di ieri (-14,5%). In questo momento il titolo del gruppo di abbigliamento cede il 3,43% scambiando a 10,28 euro. I risultati di Geox non hanno convinto molto nemmeno Euromobiliare, che ha tagliato il prezzo obiettivo sul titolo della società da 15 a 13 euro. In una nota diffusa oggi il broker ha precisato che "le indicazioni per il 2008/2010 sono state sotto le attese sul fronte dei margini, che per l'anno in corso sono scese al 25% dal 26% del 2007 contro la nostra stima al 26,7%, mentre per il 2010 la previsioni sono del 27% contro il nostro 27,5%. Per quanto riguarda i capex sono stati stimati a 70 milioni nel 2008 e similmente nel 2009-10 contro la nostra previsione pari a 45 annui. Il focus sulle aperture dei negozi più rappresentativi e sullo sviluppo dell'abbigliamento riduce la visibilità sui margini nel breve". Gli analisti di Euromobiliare aggiungono: "Tagliamo il margine operativo lordo 2008 del 9% e l`utile netto del 5% (impatto minore in 2009-10 grazie alla normalizzazione dei margini dei nuovi negozi). Il 2008 appare un anno di transizione con accelerazione di costi e capex per sviluppare l'abbigliamento e i negozi in un contesto di consumi difficile".
COMMENTA LA NOTIZIA
automazione scrive...
wave00 scrive...
 

GEOX

Geox

sellinmayandgoaway scrive...