1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Generali: utili in crescita nel primo semestre, risultato operativo sarà migliore nel 2012

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Profitti in aumento, sensibile miglioramento della struttura patrimoniale e la previsione di un 2012 migliore rispetto al precedente esercizio. Generali, da ieri sotto la guida di Mario Greco, chiude il primo semestre del 2012 con utile netto pari a 842 milioni di euro, in rialzo del 4,5% rispetto agli 806 milioni dello stesso periodo dello scorso anno e con una forte progressione nel secondo trimestre (+44,5%). Battute le attese degli analisti che in media avevano pronosticato profitti per 800 milioni di euro.

Un risultato, spiega la nota della compagnia assicurativa, ottenuto “in un quadro economico-finanziario che si è progressivamente deteriorato nella seconda parte del semestre a causa delle forti tensioni sui debito sovrani e dell’incertezza sulla stabilità dell’euro”. A contribuire al risultato semestrale ha certamente contribuito la crescita dei premi.

Nel dettaglio i premi complessivi si sono attestati a 35,64 miliardi di euro (+2%), di cui il 73% realizzati fuori dall’Italia. Nel dettaglio i premi danni sono aumentati del 5,2% a 12,41 miliardi, mentre i premi vita hanno mostrato un progresso dello 0,4% a 23,23 miliardi.

Il risultato operativo complessivo si è attestato a 2,34 miliardi di euro, sostanzialmente in linea con il primo semestre del 2011, “nonostante l’incidenza di rilevanti eventi catastrofali”. A sostenere la performance operativa è stato il risultato operativo vita, che ha raggiunto 1,65 miliardi di euro (+3,1%) con una forte accelerazione nel secondo trimestre (+11,4%). Di contro il risultato operativo danni è sceso del 5,9% a 755 milioni di euro, gravato da eventi catastrofali per 255 milioni di euro, di cui 155 milioni relativi al terremoto che ha sconvolto l’Emilia Romagna.
 
A livello patrimoniale, il patrimonio netto è migliorato a 17,35 miliardi di euro, il 12,1% in più rispetto a fine 2011, e l’indice Solvency 1 è salito al 130% dal 117%. Per il 2012 Generali prevede un risultato operativo in crescita rispetto al precedente esercizio. Tiepida la reazione del titolo del Leone che a Piazza Affari strappa un rialzo dello 0,10% a 10,28 euro.
 
Infine, il risultato operativo del segmento finanziario è cresciuto a 211 milioni di euro (+2,4%) “grazie alla migliore performance della gestione finanziaria”. Al 30 giugno 2012 le masse gestite ammontano a 430,83 miliardi di euro rispetto alle 424,43 miliardi di fine 2011.