Generali: utile netto sale del 9,4% a 660 milioni, Solvency I al 152%

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 15/05/2014 - 08:13
Generali ha chiuso il primo trimestre con un utile netto in crescita del 9,4% a 660 milioni di euro contro i 603 milioni registrati nello stesso periodo dell'anno scorso. All'utile del periodo, spiega la compagnia assicurativa in una nota, hanno contribuito una produzione complessiva in crescita a 18.477 milioni (+1,5%) ed un'elevata profittabilità del business con un risultato operativo a 1.296 milioni (1.290 milioni nei primi tre mesi del 2013), che raggiunge i livelli pre-crisi. L'indice di Solvency ratio è migliorato al 152% a fine trimestre (141% al 31 dicembre 2013) grazie al positivo andamento del patrimonio netto, ai più elevati livelli raggiunti dal gruppo. Generali fa sapere che nel 2014 continuerà ad intraprendere tutte quelle azioni volte al miglioramento del risultato operativo complessivo.
COMMENTA LA NOTIZIA