Generali, Unicredit ottiene proroga a cessione quota

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Antitrust ha concesso a Unicredit una proroga di un anno del termine ultimo per la cessione del 3,2% di Generali Assicurazioni, quota vincolata a un prestito convertibile. Lo riporta il Corriere della Sera. L’istituto guidato da Alessandro Profumo manterrà l’impegno di cedere la quota in questione e la proroga sarà valida probabilmente fino a fine 2009. Da qui alla cessione i diritti di voto rimarranno sospesi.