Generali tra i primi dieci a Piazza Affari, ma il segnale long arriverà oltre 12,32 euro

Inviato da Alessandro Piu il Lun, 22/08/2011 - 12:28
Si muove con i migliori del listino il titolo Generali, in rialzo di oltre 2 punti percentuali. L'azione della compagnia assicurativa ha avvicinato nuovamente il primo ostacolo dell'importante area di resistenza tra 12,2 e 12,318 euro. Oltre alla resistenza statica data dai minimi del 12 luglio scorso e dai massimi relativi del 17 agosto, si trovano a transitante in questa zona la base del canale ribassista di lunghissimo termine discendente dai massimi del 26 ottobre 2007. Per dare un segnale rialzista al mercato Generali dovrà avere ragione di tale area con conferma in chiusura di seduta e sostegno volumetrico. I target diventerebbero quota 12,53 e 12,78 euro. Fino a che Generali rimarrà al di sotto di tale area, monitorare la trendline ribassista di brevissimo termine transitante a 11,58 euro e la media mobile a 14 giorni a 11,745, la cui caduta segnalerebbe un ritorno del titolo all'interno di una fase di debolezza. Operativamente possibile tentare aperture long su arretramenti fino a 11,85 euro con target 12,2 euro e, sopra questo livello, 12,53 e 12,78 euro. Posizionare l'uscita a 11,58 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA