Generali: titolo scivola in fondo al Ftse Mib. Equita, target 2015 simili alle stime

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 14/01/2013 - 11:20
Vira in negativo Generali a Piazza Affari, dopo un buon avvio, nel giorno della presentazione del piano strategico a Londra. In una nota pubblicata questa mattina il Leone ha fatto sapere di puntare ad un utile operativo superiore ai 5 miliardi di euro, rispetto ad una previsione di Equita di 5,1 miliardi, ad un indice di Solvency 1 di oltre il 160% (163% per la Sim milanese) e una crescita del settore Danni dal 30% al 50% del totale. Inoltre la società si è posta il raggiungimento del rating AA- attraverso cessioni e cash generation. "Nella nostra recente nota avevamo indicato un possibile obiettivo di utile a 2,6-2,7 miliardi - spiegano gli analisti - mentre le indicazioni di oggi sono coerenti con 2,3 miliardi. Secondo noi il management punta più al rafforzamento patrimoniale in questa fase e preferisce dare target prudenti sulla redditività, lasciandosi spazio per sorprese positive. In attesa della presentazione la prima conclusione preliminare è che non c'è effetto sorpresa sui target 2015", conclude il broker. Il titolo al momento indossa la maglia nera del Ftse Mib con un ribasso dello 0,69% a 14,45 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA