1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Generali: timori su possibile uscita da EuroStoxx 50, titolo soffre a Piazza Affari

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
I timori di una possibile uscita dall’indice EuroStoxx 50, paniere che raggruppa le 50 principali società quotate sui listini della Zona Euro, fanno soffrire Generali a Piazza Affari. Il titolo della compagnia assicurativa lascia sul parterre circa 3 punti percentuali a 11,41 euro, con un minimo intraday a 11,26 euro. Non ci sono conferme sui rumors che hanno movimentato l’azione del Leone, ma l’unica certezza è che la revisione dei componenti dell’indice EuroStoxx 50 sarà resa nota la prossima settimana.
Generali si gioca la permanenza all’interno del paniere delle blue chip continentali con l’irlandese Crh, uno dei maggiori gruppi mondiali nel settore dei materiali da costruzione. Le prossime sedute saranno fondamentali per capire chi rimarrà nell’EuroStoxx 50. Oggi a parlare sono i titoli azionari: mentre a Milano Generali viaggia sul fondo dell’indice Ftse Mib, alla Borsa di Dublino il titolo Crh mostra un progresso di oltre 1 punto percentuale a 29,40 euro.
La scorsa settimana Generali era finita al centro di rumors, che sono sembrati più appartenere alla sfera della fantafinanza, che riguardavano una salita di Vincent Bolloré in Mediobanca, rampa di lancio per tentare la conquista della compagnia assicurativa. Le possibilità, sulla carta, ci sarebbero anche ma il progetto del finanziare bretone troverebbe sulla sua strada una serie di ostacoli non facili da superare. In ultimo il placet di Matteo Renzi, con il Governo che non ha certo apprezzato le ultime mosse di Vivendi su Telecom Italia e, nelle ultime settimane, su Mediaset, con il dietrofront sulla pay-tv Mediaset Premium.