Generali scivola sotto la trend rialzista

Inviato da Riccardo Designori il Mar, 02/11/2010 - 14:53
Nonostante il rialzo odierno nell'ordine dei due punti percentuali, Generali pare intenzionata nell'immediato a rifiatare dopo i rialzi messi a segno nel corso del mese di ottobre. Indicazioni in tal senso giungono sia dal grafico giornaliero che da quello a 30 minuti. Nella fattispecie dal primo si constata che è venuta a mancare la forza per violare le resistenze di area 16: la violazione darebbe il via ad un deciso allungo rialzista di medio periodo. Questa mancata violazione ha dunque fatto sì che ieri sia stata lasciata in eredità una candela di engulfing bearish. Dal secondo tipo di grafico si nota invece che la quotazioni hanno violato al ribasso la trendline di breve che ne caratterizzava le quotazioni dai minimi dello scorso 5 ottobre a 14,26 euro. La trend è stata disegnata congiungendo anche i minimi del 12 ottobre a 14,65 euro e del 29 ottobre a 15,60 euro. In questo contesto diventa interessante in termini di rischio/rendimento intraprendere una strategia ribassista avente come punto di ingresso area 15,75 euro. Con lo stop posizionato all'altezza dei 16 euro, i target sono dapprima a 15,30 euro e successivamente a 15 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA