Generali, lo scatto del Leone assicura il rialzo

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La forza dell’intero comparto finanziario fa da traino anche per Generali. Il Leone di Trieste fin dai primi minuti di contrattazione si è portata sopra la trend line ribassista che ne caratterizzava i corsi dai massimi dello scorso 17 giungo quando toccò i 15,69 euro. La conferma rialzista si è avuta contestualmente con il superamento dei top di periodo a 15,60. Pur dovendo ancora affrontare l’ultimo ostacolo rappresentato dalla resistenza a 15,96 euro, il titolo sembra ora proiettato verso il recupero della soglia dei 18 euro. Fu proprio da tali valori che si innesco il movimento ribassista che ha caratterizzato i corsi da aprile a oggi. La presenza di un gap up non chiuso suggerisce di aprire la posizione rialzista in caso di ritracciamento di 15,60 euro, fissare lo stop sotto il minimo di 14,59 euro e puntare dapprima ai 16,75 euro e successivamente all’obiettivo finale dei 18 euro.