Generali: ritornano le voci di delisting di Alleanza, Ubs al lavoro come advisor

Inviato da Redazione il Mar, 17/02/2009 - 08:26
Le voci di delisting di Alleanza sono tornate. La compagnia di assicurazione vita potrebbe unirsi con Generali e abbandonare la piazza azionaria. La fusione potrebbe avvenire con scambio di azioni, assegnando titoli Generali agli azionisti di minoranza di Alleanza. Secondo alcune indiscrezioni di stampa, l'operazione potrebbe avvenire in tempi brevissimi e solo con scambio di carte, mantenendo così gli assetti proprietari di Generali, che detiene ad oggi il 50% della compagnia. Al lavoro come advisor ci sarebbero già Ubs accompagnata da altre banche d'affari. Una simile operazione era già stata ventilata in passato.
COMMENTA LA NOTIZIA