Generali, il quadro grafico rimane incerto

Inviato da Alessandro Piu il Ven, 04/03/2011 - 12:17
Il titolo Generali è quest'oggi tra i migliori di Piazza Affari con un guadagno di circa 2 punti percentuali. L'azione del Leone di Trieste è alle prese con l'area di resistenza 16,36/16,43 euro dove troviamo, oltre a un supporto statico, la media mobile a 14 periodi. Il recupero di questi livelli, confermato in chiusura di seduta, allontanerebbe il rischio di nuovi ribassi anche se, per avere un segnale positivo, bisognerà attendere il recupero della trendline ribassista discendente dai massimi del 14 febbraio in area 17 euro. Fino ad allora, ovvero fino a quando Generali rimarrà all'interno della figura triangolare delimitata al ribasso dalla trendline risalente dai minimi dell'11 gennaio scorso e passante ora a 16,11 euro, lo scenario grafico invita alla prudenza. Possibile tentare operazioni short speculative su ritorni sotto 16,36 euro con target a 15,99 e stop loss a 16,53 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA