Generali, il pull back potrebbe assicurare un'interessante short

Inviato da Riccardo Designori il Lun, 06/12/2010 - 14:37
Il segno meno che contraddistingue l'andamento odierno di Piazza Affari non risparmia nemmeno Generali. Le azioni del Leone di Trieste hanno infatti portato a termine venerdì scorso il pull back tecnico della trendline di lungo termine violata al ribasso in occasione della seduta dello scorso 26 novembre. La trend in questione è stata disegnata unendo i minimi crescenti del 25 maggio e del 25 agosto. Da inizio maggio in poi le azioni del gruppo assicurativo sono state caratterizzate da un andamento borsistico laterale che alla luce della rottura menzionata in precedenza sembra assumere a livello grafico le sembianze di una flag all'interno di un trend ribassista. In quest'ottica è dunque possibile posizionare i propri ordini di vendita a 14,15 euro. Con lo stop collocato a 14,55 euro, il primo target immediato è a 13,50 euro mentre il secondo target, decisamente più ambizioso in termini di gain potenziale, vede la chiusura dell'operatività a 12,25 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA