1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Generali, possibile formazione di un superpolo nel ramo vita

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo la conferma di una possibile fusione tra Generali e Alleanza, si scatenano diverse ipotesi sull’operazione. Secondo gli esperti, il Leone di Trieste, che già detiene il 50% della compagnia assicurazione vita, potrebbe rilevare il restante emettendo nuove azioni per circa 1,4 miliardi e attingendo alle azioni proprie raccolte dal piano di buy back per altri 6-700 milioni. In questo modo l’impatto sul capitale del gruppo di Trieste sarebbe limitato e Mediobanca, che è primo socio con il 14%, scenderebbe a circa il 13%. Inoltre, la fusione potrebbe essere seguita da un accorpamento di tutte le attività nel ramo vita di Alleanza, Toro, Ina e Generali, creando così un super polo nel vita. Domani si raccoglieranno i vertici di Generali e Alleanza, ma al momento sono escluse decisioni sull’operazione.