Generali positiva in Borsa, si avvicina la jv con la banca russa Vtb

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 23/09/2011 - 09:38
L'ingresso di Generali nel mercato russo si avvicina sempre di più. Ieri, infatti, l'esecutivo della compagnia triestina ha approvato il piano industriale della joint venture, che dovrebbe essere realizzata entro la fine dell'anno, con la banca russa Vtb. La jv sarà attiva, oltre che nel ramo della bancassurance, anche nei settori Vita e Danni. A Piazza Affari il titolo del Leone mostra un progresso dello 0,65% a 10,82 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA