Generali: per Passera rimane il vincolo sulle scelte strategiche di Eurizon

Inviato da Redazione il Mer, 21/02/2007 - 09:13
L'accordo Intesa Sanpaolo-Antitrust dei giorni scorsi apre uno spiraglio di speranza per risolvere il conflitto di interesse fra Generali e Eurizon. Ieri Corrado Passera ha svolto un'informativa su questo tema. Rimane il vincolo sulle scelte strategiche che attengono Eurizon, ossia i membri del consiglio di sorveglianza e di gestione espressi da Generali non partecipano alla discussione e votazione delle delibere che riguardano la strategia commerciale di Eurizon. Sulle proposte di investimenti, nomine, politiche finanziarie e promozioni il rappresentante delle Generali Giovanni Perissinotto non sarà più costretto a uscire ma non potrà esperimere il proprio voto. Resta invece immutato il regolamento per quanto riguarda le scelte strategiche e cioè gli uomini di Trieste non possono essere presenti.
COMMENTA LA NOTIZIA