Generali: no comment su Ingosstrakh

Inviato da Redazione il Mar, 19/08/2008 - 08:38
Generali decide di non commentare le indiscrezioni del Sunday Times secondo cui la compagnia triestina e il miliardario ceco Petr Kellner avrebbero fatto un'offerta informale al magnate russo Oleg Deripaska per il 61,6% della compagnia russa Ingosstrakh. Lo si apprende dalla stampa, secondo cui un portavoce ieri si sarebbe limitato a parlare di "una situazione ancora in corso di definizione". Deripaska ha il 61,6% del capitale. L'altro 38,4% è fa invece capo a Ppf Beta, un fondo di private equity partecipato al 51% dalla Ppf Investments di Kellner e per il 49% dalle Generali.
COMMENTA LA NOTIZIA