Generali: Merrill alza stime utile in scia a conti

Inviato da Laura Vezzoli il Lun, 11/09/2006 - 16:12
Merrill Lynch rivede al rialzo le proprie aspettative su Generali. La banca
d'affari americana, in seguito alla presentazione dei conti, ha innalzato le stime sull'utile per azione del Leone triestino portandole a 1,87 euro,
valore che implica un miglioramento del 24,6% rispetto al valore fatto
riportare dal gruppo nello scorso anno. A convincere gli analisti sono i
numeri riportati dalla società, superiori alle loro aspettative. Generali
infatti ha archiviato il primo semestre con un utile netto a 1403 milioni,
in crescita del 23% su base annua e superiore del 18% al valore atteso dagli analisti americani. Nessuna novità invece sul rating: il broker conferma infatti la raccomandazione neutral.
COMMENTA LA NOTIZIA